Fra Nicola percorre dal 1924 al 1958 le erte e strette vie di Cagliari, chiedendo l’elemosina per il convento e per i poveri.